Il giovane Valerio Di Domenico, 25 anni, di Pastena, ha perso la vita poche ore fa sulla provinciale tra il suo paese e Castro dei Volsci, in un terribile incidente avvenuto intorno alle 13.30 all'incrocio in località Collevento. La motocicletta su cui viaggiava si è scontrata con un'auto di Poste Italiane con a bordo una postina, rimasta pressoché illesa. Nell'impatto il giovane è caduto a terra violentemente procurandosi probabilmente una grave emorragia interna.

Tra i primi a giungere sul posto con i sanitari del 118 è stato il sindaco di Pastena Arturo Gnesi, medico rianimatore dell'Ares. Nonostante le insistenti manovre rianimatorie che si sono protratte per quasi un'ora, per il giovane non c'è stato nulla da fare. La notizia si è subito diffusa in paese dove Valerio Di Domenico era molto conosciuto e benvoluto, nello sgomento generale. Era tornato a Pastena dopo un'esperienza lavorativa all'estero e da alcuni mesi aveva trovato un'occupazione in zona.