Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Cimitero, un pozzo senza fondo

Veroli

Un altro milione di euro per il cimitero. Un intervento importante che prevede la realizzazione di 500 loculi e della sistemazione della strada di accesso. E mentre si trova una sistemazione per i morti in attesa di “eterno riposo” si chiede più decoro per la parte monumentale che cade a pezzi.

La Giunta ha deliberato il progetto esecutivo del settimo lotto cimiteriale che prevede la realizzazione di 453 loculi, sistemazione dell’accesso con regimentazione delle acque. 

Un pozzo senza fondo che insieme al Palazzetto dello sport costringe l’amministrazione a continui finanziamenti. Ma se per il Pala Coccia siamo ormai in dirittura d’arrivo, per il cimitero non c’è ancora una fine. Solo nel mese di giugno e luglio sono state sistemate le tombe costrette ad occupare “abusivamente” posti requisiti dall’amministrazione comunale a cittadini previdenti che un loculo lo avevano già acquistato. La capienza del cimitero civico non è sufficiente a contenere tutte le salme.

Troppi i decessi rispetto ai posti a disposizione, così l’amministrazione ad ogni programmazione delle opere triennali deve necessariamente inserire anche la realizzazione di un nuovo lotto cimiteriale che possa soddisfare le numerose richieste. E mentre si costruisce, buona parte del resto cade a pezzi. Nell’ala di più recente costruzione le scale continuano a rappresentare un vero ostacolo ad invalidi e anziani.

La rampa di accesso realizzata qualche mese fa ha solo in parte limitato i disagi. Alcuni loculi sono posizionati talmente in alto che utilizzare l’apposita scala mobile diventa un pericolo. Mancano intanto i controlli e i furti di fiori, vasi ed immagini votive sono all’ordine del giorno. Le pareti sono ricoperte da strati di muffa e l’intonaco non regge. Nessuna novità per la parte monumentale dove le lapidi rischiano di staccarsi, i fili della corrente restano scoperti e il decoro è ormai inesistente. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400