Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Cade mentre gioca, bimbo di 5 anni ricoverato a Roma

M. S. G. Campano

Cade mentre gioca e batte violentemente la testa. Bimbo di 5 anni trasferito in eliambulanza all’ospedale A. Gemelli di Roma. L’incidente si è verificato ieri mattina intorno alle 10 in via Ripiano. Una banale distrazione e il piccolo, che era in cortile insieme ad altri coetanei, si è ritrovato faccia a terra sull’asfalto. Attimi di terrore per i nonni che hanno immediatamente allertato i soccorsi.

Sul posto 118 ed eliambulanza volata d’urgenza verso la capitale. Sono state le urla di dolore del nipotino a richiamare l’attenzione dei nonni e dei familiari che immediatamente si sono precipitati sul luogo dell’incidente. Erano da poco passate le dieci. Il bambino, che è originario de La Vittoria dove vive insieme alla mamma e al papà, si trovava in quel momento a casa dei nonni, in via Ripiano ai confini con il comune di Veroli. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, il piccolo stava giocando quando, per cause al vaglio, è probabilmente inciampato ed è caduto a terra.

Un incidente che è costato al bimbo una brutta ferita alla testa. Le urla di dolore hanno richiamato l’attenzione dei nonni e degli zii che immediatamente si sono precipitati sul posto. È così partita la richiesta di aiuto al 118: subito allertata un’eliambulanza che in pochi istanti è atterrata in via Ripiano. Il bambino è stato immobilizzato e trasferito d’urgenza al Gemelli di Roma dove resta sotto osservazione. Il piccolo è rimasto cosciente durante tutto il tempo, ma in preda a fortissimi dolori. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri della locale stazione che si sono occupati dei rilievi di rito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400