Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Uccisa da un bacio del fidanzato: giovane muore tra le braccia del ragazzo

Nazionale

La bella addormentata nel bosco fu svegliata da un bacio del principe azzurro. E così iniziò la loro favola d'amore. Per Myriam Ducre-Lemay purtroppo è andata molto diversamente: il suo ragazzo l'ha baciata e subito dopo, nel giro di pochi secondi, l'ha vista morire tra le sue braccia. La giovane, inglese e di soli 20 anni, come hanno accertato i successivi esami medici, è stata uccisa da uno choc allergico che l'ha fulminata. Il suo ragazzo poco prima di baciarla aveva mangiato arachidi e Myriam aveva una forma di allergia molto acuta proprio verso le noccioline, ma sfortunatamente il ragazzo non lo sapeva. 

LA STORIA 
Myriam infatti, che si frequentava da poco tempo con questo giovane, non aveva mai avuto modo di dirgli della sua allergia, una dimenticanza fatale, che le è costata la vita. I due erano tornati da una festa, così lui prima di andare a dormire ha fatto uno spuntino con il burro di arachidi. Mentre mangiava ha baciato la 20enne che ha iniziato a sentirsi male. Il ragazzo ha chiamato subito i soccorsi, ma per lei non c'è stato nulla da fare ed è morta prima ancora di arrivare in ospedale.

Myriam è morta 4 anni fa, ma oggi la mamma ha deciso di raccontare la sua storia al Daily Mail, per sensibilizzare le persone sull'argomento. La donna ha lanciato un messaggio a tutti i soggetti allergici, invitandoli sempre a parlare delle loro allergie: "La parte più importante del gestire le allergie è che si deve sempre informare le persone con cui si vive o con le quali si hanno comunque rappporti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400