Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Cucciolo cade nelle acque del fiume Fibreno: salvato dai vigili del fuoco

Sora

La mamma abbaiava, cercando di richiamare l'attenzione di qualcuno che potesse aiutarla: il suo cucciolo, un bastardino dal pelo corto e nero, era scivolato nelle acque del fiume Fibreno, nel tratto in cui il corso d'acqua lambisce la centrale idroelettrica, in via Bonomi, a Carnello di Sora. Alcune persone, che si trovavano a passare in quel tratto di strada, hanno sentito il cane abbaiare disperatamente e sono scesi a vedere. Una volta avvistato il cucciolo in acqua, e non potendo arrivare a tirarlo fuori, hanno subito chiamato i vigili del fuoco del Distaccamento di Sora che, arrivati sul posto, sono riusciti, armati di particolari corde, a mettere in salvo il cucciolo e a riconsegnarlo alla sua mamma. Che, peraltro, è dotata di collare: con molta probabilità, dunque, il proprietario è un residente della zona.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400