Due incidenti stradali nella notte scorsa nel centro di Sora. Il primo si è verificato in viale San Domenico dove due auto, una Renault Clio e un'Opel Meriva, si sono scontrate violentemente per cause in corso di accertamento, ma forse per l'asfalto reso viscido dalla pioggia. Per fortuna conducenti e occupanti dei due mezzi se la sono cavata con lievi ferite che hanno richiesto solo una medicazione. Sul posto, per i rilievi di rito, la polizia stradale ed i carabinieri di Sora. 

Nella stessa notte un altro incidente si è verificato in via Camangi. Anche in questo caso, fortunatamente, le persone coinvolte non hanno subito danni fisici particolari e tutto si è risolto con danneggiamenti alle automobili. In particolare, ad una Lancia Y alla cui guida si trovava un ragazzo di Broccostella. Sul luogo del sinistro sono rapidamente giunti i carabinieri di Sora per i rilievi del caso. Nella circostanza hanno appurato che una delle due persone coinvolte nell'incidente subito dopo l'impatto si era allontanato senza fermarsi ed accertarsi degli eventuali problemi fisici dell'altro automobilista.