Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Cani uccisi sulla superstrada: rischio incidenti per le auto in transito

Veroli

Grave pericolo sulla superstrada Ferentino-Sora nel tratto adiacente l'ingresso da Castelmassimo, poco prima dell'area di servizio Veroli Est Santucci, per la presenza sulla carreggiata di due grossi cani morti.

Gli animali sono stati investiti e uccisi poco fa dalle automobili in transito che, stando al racconto di alcuni testimoni, hanno anche seriamente rischiato di provocare incidenti nel tentativo di evitarli. 

Le carcasse dei poveri animali, come ci hanno riferito alcuni automobilisti che hanno telefonato in redazione, sono ancora sulla carreggiata costituendo un serio pericolo per la circolazione delle auto in transito, spesso anche a velocità elevata. Sarebbe quindi opportuno che le istituzioni competenti si attivassero immediatamente per rimuovere il corpo dei due cani e il relativo pericolo. 

Purtroppo, non è la prima volta che lungo la superstrada Sora-Ferentino (ma anche su altre arterie) si verificano episodi simili e ogni volta che gli animali attraversano la strada, complice anche il buio, per gli automobilisti sono problemi molto seri.

Non dimentichiamo che nella notte tra il 30 e il 31 dicembre scorsi, proprio per evitare un cane ha perso la vita il 18enne Gianmarco Ruspantini di Alatri. La ragazza che conduceva l'auto sulla quale il giovane viaggiava, infatti, perse il controllo del mezzo proprio per cercare di evitare un animale che all'improvviso le attraversò la strada. La macchina poi si ribaltò e fini la sua corsa contro un pilone di cemento, provocando il decesso del povero Gianmarco. 

Quello che si chiede, quindi, è una maggiore attenzione da parte degli enti preposti, comuni in primis, al fenomeno del randagismo e, in caso di incidenti come quelli di poco fa, interventi rapidi per l'eliminazione dalla carreggiata degli animali morti e del consequenziale pericolo. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400