Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

L'ultimo saluto a Nicole: lacrime e parole di amici e parenti

Cassino

A celebrare i funerali della giovane infermiera morta a Londra il 5 gennaio don Mario, il parroco di San Michele. 

La chiesa Madre di Cassino gremita di amici non è riuscita a contenere tutte le persone intervenute per l'ultimo saluto alla ragazza. Anche diverse scolaresche tra le quali una rappresentanza del liceo scientifico Pellecchia, l'istituto frequentato dalla ragazza.

Don Mario ha parlato ai presenti: "Questa per noi è una morte difficile da spiegare, le parole non riescono ad essere un conforto sufficiente in questi momenti che sono troppo difficili. C'è un oscuro mistero nella sofferenza della morte soprattutto quando questa coinvolge una giovane che aveva tutta la vita davanti. Nicole ora è affidata all'amore di Cristo, questa è la speranza che non delude. Nella sua giovinezza, la sorridente Nicole è ora accanto al Signore in un luogo di riposo e pace. La tempesta è lunga ma Dio non ci lascerà mai soli, sempre al nostro fianco non per cancellare il dolore, ma per supportarci e darci la forza di portare la croce".

Sul pulpito poi anche un'amica di Nicole che ha letto una lettera per ricordare la giovane infermiera e un amico di famiglia. Struggente il saluto della madre, composta nel suo dolore, come solo una madre può esserlo.

Fuori dalla chiesa Madre palloncini bianchi per salutare la splendida infermiera, lasciati andare su  si sono persi  nel cielo azzurro di una fredda mattina invernale, fino a raggiungere, forse, quel caschetto sbarazzino che aveva deciso di passare la sua vita aiutando il prossimo.

Nel video, l'arrivo del feretro presso la chiesa Madre

Nel video, il feretro viene portato a spalla dagli amici

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400