Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Abbandonato nei boschi dal padre: la storia a lieto fine del piccolo Yamato Tanooka

Giappone

Storia a lieto fine quella di Yamato Tanooka, il bambino giapponese che ha tenuto con il fiato sospeso tutti quanti. Yamato, sette anni, era stato abbandonato dai genitori per punizione, perchè "si era comportato male", il 28 maggio scorso in un bosco del nord del paese. Dopo poche ore il padre era tornato a riprenderlo ma del piccolo non c'era più nessuna traccia.

Le ricerche sono andate avanti incessantemente per tutta la settimana. Oggi finalmente la bella notizia: Yamato è stato ritrovato e sta bene, solo una lieve disidratazione. 

Il bimbo, dopo aver camminato a lungo, aveva trovato riparo in un piccolo edificio a sette chilometri dal punto della scomparsa. Edificio posto in un'area per le esercitazioni dell'esercito. A trovare Yamato Tanooka, ora all'ospedale di Kakodate per dovuti controlli, è stato proprio un soldato. 

Ci si chiede a questo punto come abbia fatto a sopravvivere tutti questi giorni da solo nella foresta. Il padre del bambino ha chiesto scusa pubblicamente per quanto accaduto. I genitori potrebbero essere indagati per negligenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400