Momenti di paura, pochi minuti fa, in via Tiburtina a Frosinone, nei pressi di Madonna della Neve. Probabilmente a causa di un corto circuito o del cattivo funzionamento dell'impianto di alimentazione, un'auto ha improvvisamente preso fuoco. Il conducente, per fortuna, è riuscito ad accorgersi per tempo di quanto stava accadendo ed è immediatamente sceso dalla sua macchina.

Pochi secondi e due violente esplosioni hanno provocato l'incendio dell'automobile. Fiamme alte e una densa nube di fumo si sono sprigionate in seguito al rogo. Sul posto sono rapidamente giunti i vigili del fuoco di Frosinone che hanno provveduto a domare le fiamme. Nessuna conseguenza fisica, per fortuna, per il proprietario della vettura che è andata completamente distrutta nell'incendio. Problemi per la circolazione automobilistica, specie considerata l'ora, che però subito dopo lo spegnimento del rogo sono stati risolti.