Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

La città dice no alla violenza sulle donne

Ferentino

La città di Ferentino ha detto no alla violenza sulle donne, in occasione della Giornata internazionale contro il femminicidio. L’iniziativa è stata organizzata dall’associazione “Il Mosaico” presieduta da Stefania Savelloni, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale e la presenza degli istituti scolastici del territorio. “Rosso come Passione, Amore, Vita”, è stato questo slogan scelto dall’associazione “Il Mosaico” per l’iniziativa che ha visto alternarsi tanti momenti di attività e di iniziative educo-sportive multidisciplinari e che si è conclusa con uno spettacolare flash mob.
Presenti il sindaco e presidente della Provincia Antonio Pompeo, l’assessore alla pubblica istruzione Francesca Collalti, l’assessore allo sport Luca Bacchi, il delegato “Coni” Massimo Mignardi, i dirigenti scolastici e i rappresentanti dell’associazione “Il Mosaico” Stefania Savelloni e Zaira Montigo.
"Bisogna sempre tenere alta la guardia e sensibilizzare l’opinione pubblica su fenomeni e problematiche di rilevanza sociale come il femminicidio – ha spiegato il sindaco Pompeo - in quanto costituisce uno di reati purtroppo sempre più frequentemente sulla cronaca, anche a livello territoriale. Un ringraziamento all’associazione “Il Mosaico” per l’importante opera di sensibilizzazione sulle tematiche sociali che svolge non solo il 25 novembre, ma tutto l’anno". "Dire no alla violenza di genere – ha aggiunto l’assessore Collalti – è un messaggio che deve essere affermato con forza. Oggi, con orgoglio, da donna e da rappresentante del Comune di Ferentino, posso dire che la città ha dato una importante dimostrazione di attenzione ad una tematica di assoluta attualità".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400