Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Comunali 2018: i giovani di Forza Italia sono già pronti alla sfida

Ferentino

Mancano più di due anni alle prossime amministrative ma i giovani di Forza Italia sono già carichi e pronti alla sfida ritenendo fondamentale strutturare il partito. Sognano una città diversa, vogliono dare il loro contributo, vogliono essere protagonisti della rinascita del paese. Questi gli obiettivi dei giovani azzurri di Ferentino. Lo hanno ribadito sabato durante l'incontro dal titolo "Ferentino città d'Europa" che si è svolto all'hotel Bassetto. Un incontro a cui hanno partecipato, tra i tanti, il vice presidente del parlamento europeo Antonio Tajani, il presidente della Commissione riforme istituzionali nel consiglio regionale del Lazio, Mario Abbruzzese, il coordinatore provinciale di Fi Pasquale Ciacciarelli, il coordinatore regionale FI giovani Luca Zaccari, il coordinatore FI di Ferentino Pietro Stabile. "Siamo pronti per le prossime amministrative. Siamo a disposizione perché vogliamo bene a questa città - le parole di Zaccari - Non dobbiamo dimostrare a nessuno che siamo all'opposizione, siamo convinti di quello che facciamo. Tanti di noi sono scesi in campo per amore della città, vogliamo un futuro migliore per Ferentino e noi sappiamo che abbiamo capacità. Per la prima volta si stanno costituendo due formazioni di centro destra, "Noi con Salvini", Fratelli d'Italia con il circolo di Forza Italia. Oggi si apre una fase nuova. Abbiamo l'ambizione di governare questa città perché pensiamo di avere competenze e il sogno di una città migliore, ma ci vuole impegno, raddoppiamolo".
Grande entusiasmo anche di Pierfrancesco Coppotelli il quale ha sottolineato che "Siamo gruppo di giovani a cui piace far politica, nessuno lo fa per interesse, ma ci accomuna la passione. E per questo dobbiamo ringraziare quanti hanno creduto in noi e vedono in noi una nuova classe dirigente". Il giovane azzurro ha, inoltre, portato all'attenzione il problema delle discariche sul territorio. Un fenomeno che non accenna a diminuire. Purtroppo la mano dei soliti ignoti e' sempre pronta a colpire. Ecco, dunque, che servono azioni concrete per mettere fine allo scempio continuo. L'altro giorno, quindi, sono state gettate le basi per la nuova avventura di Forza Italia a Ferentino. Un plauso e' stato rivolto ai giovani proprio da Tajani; “Occorre preparare il futuro per i nostri figli in questo territorio. I giovani devono mettersi in gioco, puntando anche ad attività proprie. Bisogna fare il salto di qualità per governare questa città. Una forza politica che si candida per amministrare, deve entrare nel merito di tutte le questioni e affrontarle una ad una. Noi puntiamo sul rinnovamento per costruire la vittoria”. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400