Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

L'Eredità, Mattia perde lo scettro di campione

Belmonte Castello

Alla fine Mattia non ce l’ha fatta a riconfermarsi campione a “L’Eredità” la celebre trasmissione preserale di Rai 1 ideata da Carlo Conti.

Il giovane Mattia Iannarelli di Belmonte Castello, questa sera, si è fermato al “Triello”, l’ultimo gioco per accedere alla “Ghigliottina” finale che gli avrebbe permesso di gareggiare per vincere l’ambito premio finale.

Invece nell’incrocio di domande posto da Fabrizio Frizzi il giovane Mattia ha avuto la peggio. I suoi avversari sono riusciti a rispondere correttamente a un maggior numero di domande. E così domanda dopo domanda, a suon di 10.000 euro, l’obiettivo finale è sfumato. Per lui è arrivato il saluto e il ringraziamento del conduttore di rito che lo ha congedato.

Ma Mattia, accompagnato dalla fidanzata, ha comunque lasciato il segno grazie alla sua simpatia e al suo particolare look.
Diversi sono stati gli sketch e battute con Frizzi sulla sua passione per i cappelli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400