Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Il Cassino trionfa a Latina sul Colleferro ed è Coppa Italia

Cassino

Città martire in festa. Il Cassino calcio ha battuto il Colleferro e nello stadio Francioni di Latina ha conquistato la Coppa Italia nel Campionato di Eccellenza.

Immensa la gioia delle centinaia di tifosi che si sono recati nel capoluogo pontino per supportare la squadra del cuore. Tra gli spalti anche il primo cittadino e gli assessori. 

"Una splendida vittoria che inaugura il nuovo anno solare e che sono certo possa rappresentare il punto di svolta per la stagione del Cassino". Queste le parole di gioia con cui il sindaco Giuseppe Golini Petrarcone ha voluto celebrare questa grande  vittoria nella Coppa Italia.

"Adesso – ha continuato il sindaco – è giusto che società, staff tecnico, giocatori e tifosi si godano questa vittoria contro un avversario ostico, già vincitore della Coppa Italia e più volte finalista in questa competizione negli ultimi anni. Voglio fare i complimenti a tutta la squadra che, dopo una partenza a dir poco in salita, sta ritrovando la necessaria serenità e con essa la strada giusta per dare grande soddisfazioni ai propri tifosi. E se questo si sta verificando grande merito, ovviamente, è anche del presidente Nicandro Rossi e di una società che ha saputo tenere coeso il gruppo nei momenti di difficoltà e che ha avuto il coraggio di dare quel cambio di marcia che si era reso necessario ad un certo punto della stagione".

La Coppa  giunge a compimento di questo percorso che ha visto il Cassino sapersi rialzare dalle difficoltà iniziali; un traguardo prestigioso arrivato in una bellissima giornata, con la trasferta di Latina che è diventata una festa dei tifosi, delle famiglie e di tutti i cassinati.  

"La vittoria della Coppa la vogliamo interpretare anche come un auspicio per il girone di ritorno del campionato del Cassino con l’augurio che a fine stagione arrivi il tanto sospirato salto in serie D.  Sono certo che i colori biancoblu torneranno presto a sventolare ai livelli che ci competono". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400