Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

A caccia di dinosauri sui monti Ausoni. Le tracce di 120 milioni di anni fa ad Esperia incantano il mondo

Esperia

Sulle tracce di antichi animali dal peso di "appena" 80 tonnellate. La Rai, con un dettagliato servizio, ha riacceso i riflettori su uno dei siti più importanti non solo in Italia, ma in tutta Europa. Si tratta della zona dei monti Ausoni, in territorio di Esperia,  dove sono state scoperte già alcuni fa le più antiche tracce mai repertate a livello nazionale dei sauropodi, la specie più grande dei dinosauri erbivori vissuti tra il Triassico e il Cretacico superiore. 

Il luogo è meta di un vero e proprio pellegrinaggio di scienziati, speleologi e ricercatori a caccia di tracce ormai davvero preziose. Si pensa infatti che le orme trovate ad Esperia siano le stesse rinvenute in Puglia. Il che indicherebbe una migrazione dei mitologici giganti verso sud. 

(Ampio servizio nella nostra edizione di oggi in edicola)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400