Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

I telefoni restano fantasma
I dubbi di "Mi manda Rai 3"

Cassino

Nuova puntata sul caso dei telefonini fantasma: a tornare sulla vicenda la trasmissione "Mi Manda Rai3".

In studio un acceso confronto tra il titolare dell'attività cassinate e alcuni clienti insoddisfatti che continuano a chiedere la restituzione del denaro. Diversi i dubbi sollevati dalla conduttrice Elsa Di Gati, uno su tutti "qualora fosse vero che - come affermato dal titolate - ci siano magazzini con merce in pronta consegna, perché c'è ancora gente che aspetta telefonini e console già pagate?".

Anche lo storico avvocato della trasmissione, Ugo Ruffo, non ha risparmiato l'imprenditore ricordando che sono tre le accuse che alle quali va incontro: "Quella di truffa, l'accusa di inadempimento contrattuale visto che viene promessa merce ma non vengono rispettati i termini e infine quella per pratiche commerciali scorrette".

(Servizio nell'edizione del 14 ottobre)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400