Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Per un soffio Antonio Di Meo è ancora sindaco

Acquafondata

Antonio Di Meo ce l'ha fatta. Questa volta per un soffio. Il sindaco uscente di Acquafondata non era certo della rielezione ed, effettivamente, ha sudato parecchio prima di poter stappare lo spumante. Poco fa il verdetto: 140 voti per lui e 119 per lo sfidante, il giovane Diego Carcillo. Una parità nel centro del paese, alla sezione uno, che ha visto l'assegnazione di 84 voti ciascuno. A decretare la vittoria è stata la frazione di Casalcassinese che sancito un vantaggio di 21 voti per Di Meo.

Delusi i tanti ragazzi che componevano la lista  "Cambiamento": trent'anni l'età media e una grande voglia di prendere le redini del paese. Per Di Meo un sospiro di sollievo e un brindisi con i sostenitori.

Di Meo, ex funzionario della Asl, ha 68 anni. E' il sindaco storico del piccolo comune montano: questo è il suo terzo mandato consecutivo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400