Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

L'abbraccio del presidente Mattarella a ragazzi davvero "speciali"

Pontecorvo

Una giornata emozionante e coinvolgente. Così il presidente dell’associazione italiana Persone Down di Frosinone Cosmo Brunesi ha commentato la partecipazione alla giornata organizzata dalla Presidenza della Repubblica in collaborazione con le associazioni maggiormente rappresentative a livello nazionale delle disabilità intellettive.

Si tratta della prima uscita pubblica della neonata associazione provinciale che ha sede proprio a Pontecorvo. E l’occasione per il debutto ufficiale è stata delle più importanti. L’iniziativa organizzata al Quirinale ha  avuto come obiettivo quello di accendere i riflettori sulle condizioni di vita, le opportunità e i diritti, ma anche le discriminazioni, che riguardano in Italia oltre 2 milioni di persone, ancora troppo spesso relegate all’invisibilità.

E a prendere la parola sono stati i massimi esponenti istituzionali, dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella al ministro della salute Beatrice Lorenzin. Particolarmente soddisfatto il presidente dell’associazione italiana Persone Down di Frosinone Cosmo Brunesi che ha affermato: “E’ stata una giornata molto emozionante e coinvolgente – ha affermato il presidente Brunesi – Il problema che molti di noi si pongono spesso è il “dopo” quando noi genitori non ci saremo più. Devo dire che sono rimasto molto colpito dagli interventi che sono stati fatti. Spero davvero che quello che hanno annunciato possa realizzarsi”.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400