Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Domani l'autopsia sul corpo di Fernando Sardelli

Pontecorvo

Quattordici giorni di angoscia. Quattordici giorni senza sapere che cosa fosse accaduto a Fernando Sardelli. Una vera a propria task force in campo per cercarlo.

Ma la verità è arrivata solo stamattina, quando in zona Valle Romita ad Esperia un cittadino - anche lui alla ricerca degli asparagi - ha urlato. Davanti ai suoi occhi un cadavere. Immediatamente sul posto gli uomini dell'associazione E.C. Volontari d’Italia Veroli-Msgc. "Abbiamo sentito urlare - ha raccontato Roberto Partigianoni, che si trovava nei paraggi insieme a Simona Iannucci e al caposquadra Franco Pagnanelli - e abbiamo subito raggiunto il luogo. Lì c’era il cadavere di Fernando Sardelli". Così sono state allertate le forze dell’ordine e il loro arrivo è stato immediato: la Forestale, che si trovava in quella stessa zona per un controllo, i Carabinieri che hanno delimitato l'area e effettuato i rilievi, i vigili del fuoco e lo stesso sindaco, arrivato insieme ai familiari. 

Probabilmente un malore all'origine del decesso, l'uomo è stato trovato riverso a terra tra gli arbusti. Difficile anche da individuare. Sarà l'autopsia disposta per domani pomeriggio a chiarirne le cause. 

Intanto la famiglia, addolorata per il triste epilogo, ringrazia quanti si sono mobilitati: l’ispettore capo dei vigili del fuoco Carmine Magliocco del comando provinciale di Frosinone, i vertici dell’Arma dei carabinieri, il maggiore Fabio Imbratta, il tenente Vittorio Tommaso De Lisa e il maresciallo Mauro Scappaticci, il corpo forestale dello Stato, le associazioni, la protezione civile, l’Aipe (associazione di volontariato vigilanza ecologica del comune pontecorvese), gli amici che si sono uniti alle ricerche.
Ma anche e soprattutto il sindaco di Pontecorvo, Anselmo Rotondo, che ieri è andato sul posto e ha fatto il riconoscimento insieme ai familiari.

Foto Alberto Ceccon

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400