Crescono minuto dopo minuto gli interventi richiesti ai vigili del fuoco. Poco fa un'altra criticità ha reso necessaria la loro presenza in zona case Fiat ad Aquino: le forti raffiche hanno sradicato una tettoia facendola finire in strada dove, per fortuna, in quel momento non stava transitando nessuno. Per lo stesso motivo anche via Selvotta, ad Aquino, è stata chiusa al traffico con una grossa pianta a chiudere la circolazione stradale. Dell'accaduto se n'è interessato anche il sindaco di Aquino che ha invitato tutti i cittadini a non transitare in quella zona e se non necessario a non mettersi in viaggio, viste le abbondanti precipitazioni. 

A preoccupare e non poco proprio il vento forte che ha spezzato un grosso ramo finito su un'auto in via Kennedy, a Pontecorvo. Poco meno di un'ora prima un albero si era abbattuto su un'altra auto parcheggiata in via Pascoli, a Cassino. Per fortuna all'interno - come a Pontecorvo - non c'era nessuno. All'arrivo dei proprietari del mezzo tanta l'incredulità e l'amarezza per i danni subiti. Stessa situazione registrata a Castrocielo, dove in via Leuciana - a un passo dal cavalcavia per arrivare alla Casilina nord - un'altra auto è stata colpita da un grosso ramo spezzato dal vento. In questo caso, però, sembrerebbe che l'impatto abbia provocato una lesione del parabrezza. La moglie del conducente, in base a quanto riferito dai primi soccorsi, avrebbe riportato una lieve escoriazione e per questo si sarebbe recata in ospedale.

Disagi in tutto il Cassinate, ma anche nella Valle dei Santi, soprattutto a Pignataro.