Sono due gli uomini che i soccorritori hanno dovuto estrarre dalle lamiere dell'abitacolo dell'autoarticolato volato giù da una scarpata. Il mezzo pesante si muoveva lungo la superstrada Cassino-Formia quando ha sfondato il guardrail ed è precipitato nel vuoto da circa dieci metri di altezza.

Un volo tremendo, una situazione difficilissima da gestire per i carabinieri di Ausonia, subito sul posto, insieme ai vigili del fuoco del distaccamento di Cassino e i sanitari del 118. Sul luogo dell'incidenti è appena atterrata anche una eliambulanza. 

Pochi istanti fa la notizia che uno dei due uomini è morto. Per lui sarebbero stati inutili tutti i soccorsi. 

Il traffico è in tilt. Chilometri di fila si stanno registrando in questo momento lungo l'importantissima arteria di collegamento tra le due province.

Seguono aggiornamenti