Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Giorno della Candelora, sul monte Asprano una preghiera per don Antonio Molle

Castrocielo

In processione sul monte Asprano per rinnovare la tradizione del giorno della Candelora.

A Castrocielo questa mattina, alle prime luci dell'alba, in centinaia si sono incamminati verso il monte per rinnovare la tradizione castrocielese: si sono recati in processione sulla cima del monte Asprano per la santa messa della festa della Luce, durante la quale il parroco di Castrocielo don Natalino Manna e quello di Piedimonte San Germano don Tonino Martini hanno benedetto le candele.

Prima, sempre secondo la tradizione locale, il giro intorno la chiesetta di Santa Maria in Asprano e poi la santa messa. Molti i giovani. In tanti hanno voluto partecipare, non soltanto provenientiti da Castrocielo ma anche dalle vicine Roccasecca e Piedimonte.

Una preghiera è stata rivolta al rettore del santuario della Madonna di Canneto don Antonio Molle e al fratello Angelo - amatissimi dalla comunità - per una pronta guarigione. Dopo la messa don Antonio è stato raggiunto telefonicamente all'ospedale "Agostino Gemelli" di Roma dove è ricoverato e ha salutato e abbracciato spiritualmente tutti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400