Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Esplosione nel garage e casa distrutta, anziani salvi per miracolo

Anagni

Scoppia un incendio all’interno di un garage in una palazzina in via Castagnola, l’anziano 75enne che si trovava all’interno prima ha cercato di spegnere le fiamme, poi è scappato fuori all’esterno, ed ha fatto in tempo prima di restare coinvolto dall’esplosione di una delle bombole che erano nel magazzino.

La deflagrazione ha devastato l’area del piano terra, ma ha anche determinato il crollo del solaio della camera da letto dell’abitazione al primo piano. Nell’appartamento si trovava anche la moglie di 68 anni, ma fortunatamente era in un’altra stanza. Sono scampati alla morte per miracolo.
I soccorsi
Immediatamente è scattato il piano di emergenza, sul posto i Vigili del Fuoco di Fiuggi e di Frosinone, che hanno avviato le prime operazioni di spegnimento. Contestualmente sono giunti i carabinieri agli ordini del capitano Camillo Giovanni Meo, la Polizia locale e mezzi dell’Ares 118. L’area è stata sigillata per consentire le lunghe operazioni di bonifica. Dopo alcune ore è emerso un quadro dei danni drammatico, un garage distrutto, un appartamento devastato da crolli e fiamme, tutto inutilizzabile. La immediatezza e professionalità dell’intervento dei vigili del fuoco, non senza pericoli e rischi per gli stessi operatori, ha evitato che le fiamme potessero coinvolgere anche l’alloggio al secondo piano, abitato da altri due anziani. Al termine delle operazioni il piano terra e l’appartamento al primo piano sono stati dichiarati inagibili, mentre per la casa al secondo piano la drastica misura ha riguardato soltanto una stanza. Questo ha consentito la non evacuazione per la seconda famiglia. I due anziani invece proprietari del garage e della casa al primo piano, hanno trovato sistemazione da alcuni familiari. E visti i danni sarà per lungo tempo. Nel frattempo sono stati attivati anche i servizi sociali, ma per ora non è stato necessario un loro intervento per trovare una sistemazione alla coppia. Una mattinata infernale che per poco non si è trasformata in dramma. Sulle cause e origini del fuoco, saranno i rilievi a chiarire, ma di certo se fossero esplose tutte le cinque bombole presenti nel garage, la palazzina poteva saltare per aria. E insieme a tutti gli occupanti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400