Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Festival folk, arrivano gruppi da tutto il mondo

Alatri

Da venerdì a lunedì quattro giornate di grande festa

E’ arrivata l’attesa 46^ edizione del “Festival Internazionale del Folklore “Flavio Fiorletta”,  uno degli eventi più rappresentativi e di successo organizzato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Alatri. Una quattro giorni ricca di gruppi provenienti da tutto il mondo, e di novità. Grazie alla conferma della formula del Dopo festival sull’Acropoli, e la mostra dei costumi, tradizioni e curiosità presso il Chiostro di san Francesco curata dall’associazione culturale “Gli Paes mei”. Gli spettacoli serali si svolgeranno in nella splendida location di Piazza Santa Maria Maggiore dal 12 al 15 agosto alle ore 21,15, per poi continuare con il dopo festival, a partire dalla mezzanotte nello splendido scenario dell’Acropoli. Questi i gruppi protagonisti di questa edizione numero 46: Martinica - La compagnia de danse Pom’Kanel. Argentina -  Compagnia Tango Pasion; Ucraina – Gruppo di danza Barvinochok; Bolivia – Ballet Libertad; Repubblica della Calmucchia – Federazione russa – National ensemble Burmin Orn; Portorico – Ballet folklorico Guarionex; Moldavia – Ansambli de dans popula Veselia; Madacascar – Gruppo folklorique Sagotro. Oltre ai gruppo italiani Gruppo folk di San Vito di Monte San Biagio, gli sbandieratori di Carpineto Romano e lo storico gruppo alatrense Aria di Casa Nostra. Soddisfatti il sindaco Giuseppe Morini e il delegato alla cultura Carlo Fantini. “Mi preme ringraziare l’assessore Mauro Buschini e il Consiglio regionale del Lazio – spiega Fantini.  Sia per il sostegno che per l’affetto verso la nostra città e il nostro storico festival. Tra le novità di questa edizione 2016 spicca la mostra dei costumi e curiosità, e la presenza del folk singer ciociaro  Giuliano Gabriele che si esibirà la prima serata di giovedì 12 e parteciperà alla seconda nel dopo festival”. Grazie anche alla collaborazione della rassegna Boville etnica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400