Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Morto dopo lo schianto con il tir, venerdì l'autopsia per Settimio Gizzi

Alatri

Fissata per venerdì l’autopsia sulla salma di Settimio Gizzi, il 61enne di Tecchiena di Alatri morto ieri pomeriggio a seguito di un tragico incidente stradale sulla Casilina.

Al momento la salma del padre di famiglia è a disposizione presso l’obitorio dell’ospedale di Frosinone. Una tragedia che ha sconvolto una intera comunità, ma soprattutto la sua famiglia distrutta e annientata dal dolore per una tragedia così assurda e drammatica. L’uomo era alla guida di un camion di una cooperativa di Alatri specializzata in trasporti e spedizioni logistiche, stava percorrendo la Casilina ed era da solo, quando giunto all'altezza del km 60 dell’arteria in territorio di Anagni, per cause in corso di ulteriore accertamento, ha perso il controllo del mezzo. Tra le cause si ipotizza quella del malore. Il camion è uscito fuori strada e si è andato a schiantare violentemente contro il muro di un edificio disabitato posto ai margini della carreggiata. La cabina di guida è andata letteralmente distrutta e per l’uomo non c’è stato purtroppo nulla da fare. Poco dopo, i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul posto anche i vigili del fuoco, che hanno dovuto faticare non poco per estrarre la salma dell’uomo, che è stata poi trasportata presso l’ospedale di Frosinone. Questa mattina la decisione e poi verranno fissati i funerali. intanto da ieri centinaia di messaggi sulle pagine Fb stanno ricordando nel dolore e dramma quanto accaduto. Un padre di famiglia ha perso la vita in un incidente stradale, e per Tecchiena si tratta della terza vittima negli ultimi mesi. Una contrada quindi sotto choc, una famiglia annientata dal dolore per questa tragedia infinita

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400