Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Muore sul colpo in un frontale
Tutti i particolari della tragedia

Piglio

Era stato insieme al figlio e al nipote in un frantoio per la molitura delle olive, stava facendo ritorno a casa quando è avvenuta la tragedia. Uno scontro frontale tra l’auto su cui viaggiava, insieme ai familiari, e un’altra condotta da un giovane. Un impatto che non gli ha lasciato scampo. È morto così Mario Graziani, 66 anni, di Piglio. Feriti il figlio di 42 anni, il nipote di 8 anni che erano con lui su una Fiat Punto, e un ventisettenne residente a Paliano, alla guida dell’altra macchina coinvolta, un’Alfa Romeo Mito. L’incidente si è verificato ieri sera, poco dopo le 22, sulla provinciale, in via Le Mole, a Paliano. Sul posto sono arrivati gli operatori del 118, i carabinieri e i vigili del fuoco. Dolore e sconcerto a Piglio per la morte del pensionato, ex operaio. La notizia si è diffusa nella tarda serata nel piccolo comune ciociaro.
La dinamica dello scontro è al vaglio degli uomini dell’Arma della stazione di Paliano. In auto c’erano anche le taniche con l’olio che l’uomo stava portando a casa. Olio che si è disperso sull’arteria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400