Ladri e vandali in azione nelle aree vicino alla stazione ferroviaria di Ferentino. Due auto prese di mira dai soliti ignoti che hanno sfondato il vetro per rubare le radio. Appello di Vincenzo Pomi, referente del movimento "Cambiare" che torna a chiedere l'installazione di impianti di videosorveglianza in stazione. "Sono circa due anni che in Comune è depositata una richiesta per l'istallazione di telecamere di sorveglianza nella stazione di Ferentino, anche se il problema è "storico". Solo in questa settimana ho sentito di due persone a cui hanno sfondato la macchina per rubare la radio. Nonostante questo, nonostante i tanti proclami fatti e le tante richiesta dai cittadini ci troviamo ancora a dover parlare di furti alla stazione".

(Servizio nell'edizione del 5 novembre)