Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Si lavora alla cittadella dello sport
Spunta l'erba sul campo dei canarini

Ferentino

Da ieri è “spuntata” l’erba sull’area che tra qualche settimana vedrà scendere in campo i giocatori del Frosinone per gli allenamenti.

Gli operai sono pronti a sistemare anche gli altri campi dove verrà posizionato il manto sintetico.
È l’Asd Pro calcio di Ferentino, attuale concessionaria dell’impianto, ad occuparsi dei lavori di adeguamento. Lavori con cui si sta provvedendo al rifacimento in sintetico del manto dello stadio comunale; alla realizzazione di un campo di calcio ad 8 e uno di calcetto. Ma la grande attesa è per la struttura in cui si allenerà il club giallazzurro.
Proprio da ieri si sta sistemando l’erba che andrà a ricoprire l’intero campo. Gli interventi hanno interessato anche la tribuna, la biglietteria e sulla recinzione. Pronti gli spogliatoi per i canarini.
Lavori no stop, dunque, per gli operai. Tutti impegnati per portare a termine nel più breve tempo possibile quello che diventerà uno dei fiori all’occhiello della città gigliata. Un progetto su cui puntano molto gli amministratori comunali, in primis il sindaco Antonio Pompeo, ma anche i cittadini che ritengono l’opera importante per il rilancio del territorio, per le attività commerciali, per gli operatori turistici. Una vetrina importante per il paese.
«La cittadella dello sport di Ferentino, che ospiterà il Frosinone calcio, è un progetto di una straordinaria valenza - le parole del pirmo cittadino e presidente della Provincia - È un’opportunità di crescita per la nostra città, per le sue strutture dedicate all’attività fisica.
Ospitando il Frosinone calcio poi, una squadra di serie A, diventa anche occasione per promuovere turisticamente Ferentino e dunque creare un indotto economico di sostanza».
Gli sportivi sperano, inoltre, di tornare quanto prima a usufruire della pista, chiusa momentaneamente per consentire i lavori. Uno spazio dove fare jogging, camminare e allenarsi.
Ferentino, oltre a giovarsi delle attività della squadra di serie A, di quelle delle compagini giovanili del Frosinone, avrà un centro sportivo di elevata qualità a disposizione delle squadre locali e questo sarà senz’altro un volano di sviluppo anche per le iniziative della città gigliata. Una boccata d’ossigeno per i ristoratori, i commercianti e per gli albergatori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400