Sale la febbre per l'inizio del Festival musicale GallinaRock, tra gli eventi più attesi dell'estate. Nella storica location di Parco San Leonardo a Gallinaro, a partire da giovedì prossimo prenderà il via la nona edizione. Un crescendo di entusiasmo e di adesioni di anno in anno, a confermare la giusta scelta di alternare gruppi emergenti alle migliori band dell'underground italiano.

Provenienti da tutta Italia, questi i nomi dei gruppi ammessi che si sfideranno a suon di rock: Antartide, Alternative Station, Candybag, Falasca, DifettoXfetto, Dew Point, Kamo, Natascia Vittori Arcangeli, Revido, She Wants, Verbanima e Walter No. E giovedì il palco sarà interamente loro, il secondo giorno, venerdì, spazio alle sonorità live di Valerio Jovine. Napoletano Doc cresciuto con  i99 Posse, Jovine farà tappa a Gallinaro col tour "In assenza di gravità", dal titolo del nuovo album uscito proprio qualche giorno fa.

Sabato il gran finale per la nona edizione del Festival con il concertone del Marlene Kuntz. Conclusione delle serate affidate a Dj Set che faranno ballare la platea fino a notte fonda. Prime due serate ad ingresso gratuito, live dei Marlene al costo di 10 euro in prevendita su www.i-ticket.it.

Con la regia affidata a Fausta Dumano esporranno a Gallinaro, tra gli altri, Aurora Agrestini, Livio Antonucci, Peter Barone, Mariangela Calabrese, Collettivo autonomo Cerva Anomala, Paolo D'Amata, Desirè D'Angelo, Fattedancool, Rocco Lancia, Giulia Leone, Fiorenzo Lucarelli, Nicola Lucioli detto Noa, Giusy Milone, Marika Moretti e Melanie Tullio.

Al gran completo l'organizzazione con a capo il patron Luigi Vacana. Ad affiancarlo la produzione esecutiva di Nicola D'Annibale, la Direzione Artistica della Industrie Sonore di Marco Di Folco e la Direzione Generale di Filomena Broccoli, Carla Cellucci, Matteo e Michele Franciosa, Matteo Oi, Cristina, Elisa, Ennio e Claudio Schiavi, Pietro Pallisco, Simona Piselli, Barbara Tamburrini, Bruno e Lallo Tullio. Presenteranno le serate le affascinanti Lucia Campoli e Aurora Folcarelli.