A poco più di un mese dalla presentazione del Cassino Birra edizione 2017 presso la sala Restagno del Comune di Cassino, si scaldano i motori dell'amata manifestazione estiva cassinate a circa una settimana dal gran debutto in piazza Nicholas Green.

Per 17 serate questa sarà il cuore pulsante dello spettacolo della città martire che porterà in dote tanti eventi, divertimento e spensieratezza passando per la migliore birra nazionale e internazionale ed il caratteristico street food italiano. Confermata anche quest'anno la versione extralarge con i 17 appuntamenti in continuità col 2016, a partire da venerdì 14 luglio si apriranno le danze della kermesse che accompagnerà le notti di mezza estate fino a domenica 30 luglio.

Ad alternarsi sul palco del Cassino Birra tanti artisti affermati e rampanti giovani talentuosi con il concorso canoro Cassino Live Music Festival. Inoltre i Cugini di Campagna il 28 luglio, i ritmi di tarantella di Antonio Petronio, gli scatenati MBL, Luca Sepe cantautore e conduttore radiofonico direttamente dal Pippo Pelo Show di Radio Kiss Kiss. E poi ancora i musicisti de Lo Zoo di Berlino, gruppo rock italiano considerato nella top 10 tricolore delle band da Rock.it. Ma Cassino Birra sarà anche moda, per non farsi mancare proprio nulla.

Tra le novità più significative dell'edizione 2017 c'è l'app del Cassino Birra, un'applicazione gratuita da dove sarà possibile interagire con l'organizzazione postando le proprie foto, consultano il dettaglio delle serate, scoprendo le curiosità sulla manifestazione, giocando e tanto altro. Ma soprattutto ci sarà la possibilità di potersi aggiudicare premi in birra, gadget e weekend in località turistiche.

«L'app è stata una scommessa che siamo certi risulterà vincente - ha commentato Oscar Grimaudo dell'associazione organizzatrice Big Party assieme a Giuseppe Terenzio - il Cassino Birra è un evento al passo con i tempi, ed è assolutamente ineludibile nel mondo contemporaneo un investimento in questo senso. Abbiamo già registrato migliaia di download».

Un aspetto rilevante del Cassino Birra sarà costituito delle misure in materia di sicurezza e ordine pubblico.

«Stiamo lavorando in sinergia con il Comune di Cassino e le forze dell'ordine per approntare un piano di sicurezza a norma» ha aggiunto Grimaudo.