Una bella mattinata di festa ha fatto da contorno al posizionamento in Via Antica Acropoli dell'artistico mosaico dedicato al Patrono della Città, sant'Ambrogio Martire, realizzato dai ragazzi degli istituti comprensivi di Ferentino. Si tratta del risultato finale del progetto di arte musiva rivolto alle scuole del territorio, promosso dall'associazione culturale Gruppo Archeologico Volsco, referente Franco Cecchetti e patrocinato all'Amministrazione comunale, assessorato alla Pubblica Istruzione. I laboratori sono stati diretti dal professore Andreino Calabrese e dalla professoressa Paola Evangelisti.

La giornata si è aperta con al celebrazione della messa da parte del parroco della Cattedrale, Don Giuseppe Principali, a cui è seguita la benedizione del mosaico e la collocazione nell'edicola dell'opera. A seguire la visita degli elaborati, opera dei ragazzi, esposti nel Criptoportico, carcere di sant'Ambrogio. Presenti alla giornata, gli studenti, i docenti, i curatori dei laboratori, i rappresentati dell'associazione Gruppo Archeologico Volsco, il sindaco Antonio Pompeo, l'assessore Francesca Collalti e i consiglieri Stefania Timi, Piergianni Fiorletta e Lucia Di Torrice.

"Un progetto valido – ha dichiarato il sindaco Antonio Pompeo – capace di valorizzare il nostro patrimonio storico, avvicinare i giovani alla storia del territorio e rinnovare la collaborazione che da sempre caratterizza il rapporto tra l'Amministrazione comunale, le scuole e le nostre associazioni. Un grazie particolare al Gruppo Archeologico Volsco e a Franco Cecchetti in particolare, per l'impegno e la passione che dimostrano sempre in questo tipo di iniziative e ai ragazzi hanno realizzato i lavori".

"Dopo il mosaico dedicato a Santa Chiara lo scorso anno – ha aggiunto l'assessore Francesca Collalti – quest'anno abbiamo voluto scegliere l'immagine di Sant'Ambrogio, il nostro patrono, per le attività del progetto di arte musiva. Una iniziativa di successo, che piace ai ragazzi e che è frutto di un ottimo gioco di squadra: amministrazione comunale, scuole, associazioni".