Prima riunione operativa ieri in comune in vista della visita, seppur in forma privata presso il carcere di Paliano, di Papa Francesco nel pomeriggio di giovedì. In attesa del vertice che domani si svolgerà in Prefettura ieri in Comune alla presenza del sindaco Domenico Alfieri, dei vertici della polizia locale e dei tecnici comunali, sono state prese le prime decisioni nell'ambito della viabilità. Decisi i divieti alla circolazione, l'istituzione di bus navette con tutti gli orari. Questa la nota diramata al termine del vertice comunale. «Si comunica alla cittadinanza che giovedì 13 aprile 2017 – in occasione della visita di Papa Francesco presso la Casa di Reclusione – la viabilità di Paliano sarà soggetta alle seguenti limitazioni per la circolazione degli autoveicoli». Ecco tutte le indicazioni decise. «Divieto di transito dalle 15 in Viale Garibaldi, Viale San Francesco d'Assisi, Viale Giacomo Lisia, Piazza XVII Martiri, Viale dei Bastioni, Viale Umberto I, via Palianese Sud (da incrocio con Via delle Valli verso Paliano).Inoltre istituito il divieto di sosta dalle 8 in Viale Garibaldi, Viale San Francesco d'Assisi, Viale Giacomo Lisia, Viale Umberto I (da incrocio con Via Lepanto fino a Porta Romana)». L'amministrazione ha anche deciso di istituire i bus navette, visto l'enorme afflusso di persone che cercheranno di raggiungere i punti del tragitto di Papa Francesco. «Il servizio gratuito di navetta sarà attivato dalle 12 alle 20 con capolinea presso i parcheggi del Campo Comunale "P. Tintisona" e in località "Le Mole». Per ogni informazione è possibile rivolgersi alla Polizia Locale ai seguenti contatti: telefono: 0775 578 098 - 0775 570 834 – Fax: 0775 570 833; e-mail: poliziamunicipale@comune.paliano.fr.it. «Ogni aggiornamento - concludono dal comune - riguardo la situazione, sarà tempestivamente comunicato con ogni strumento a disposizione dell'Ente».
Conto alla rovescia per l'arrivo di Papa francesco, in arrivo migliaia di persone nella città dei Colonna!