I tronisti, le pirate, i pagliacci. Un vero e proprio fiume di maschere e colori ha invaso le strade del centro storico di Pontecorvo. Partito poco dopo le 14 dal centro commerciale di via Dante Alighieri i carri allegorici e i gruppi mascherati hanno percorso via XXIV Maggio in un tripudio di musica e divertimento. Migliaia di persone che hanno voluto festeggiare questa seconda sfilata della sessantacinquesima edizione del carnevale di Pontecorvo. Dai più piccoli agli adulti non sono mancati vestiti stravaganti, quando divertenti: il gruppo degli smile, la famiglia hippy, la favola di Pinocchio rivisitata in chiave allegorica, ma anche cadaveri, poliziotti e gli immancabili pistoleri del far west.

Sui carri allegorici tanti bambini che hanno rallegrato ulteriormente la festa con il lancio dei coriandoli. Una festa di successo che, anche quest'anno, ha richiamato migliaia di persone da ogni parte della regione. Oltre cento camper provenienti da tutto il centro Italia e diversi pullman di turisti arrivati direttamente da Roma. Una città in festa.