A pochi giorni da Natale siete ancora alla disperata ricerca degli ultimi regali per parenti e amici? Non avete idea di cosa prendere loro? Bene, vi aiutiamo noi. Fermamente convinti che la tecnologia non riuscirà mai a superare il fascino e la magia della carta da sfogliare e da annusare, ecco i 10 titoli suggeriti, selezionati tra i migliori degli ultimi mesi. E se siete dei “lettori 2.0”, beh… invece del tradizionale libro, potrete sempre optare per un e-book.

Roberto Saviano, “La Paranza dei bambini” (romanzo, Feltrinelli)
L’autore di “Gomorra” torna a parlare di camorra, ma stavolta lo fa con un romanzo che potremmo definire di formazione. Con cupo realismo, sempre alla ricerca della verità, Saviano racconta la storia di un gruppo di ragazzini legati all’organizzazione criminale nata a Napoli e che vanta ormai ramificazioni ovunque, in Italia e nel mondo. Seminando il panico per le strade con i loro scooter, i quindicenni Maraja, Lollipop, Dentino e gli altri si fanno largo senza paura tra boss e assassini, con la ferma consapevolezza che “i soldi ce li ha chi se li prende”.
Acquista su Amazon: in offerta a 15,73 € con Prime

Giovanni Floris, “Quella notte sono io” (romanzo, Rizzoli)
Il giornalista e conduttore del programma “Dimartedì” è anche uno scrittore a tutti gli effetti, ormai. Questo è il suo terzo romanzo, che richiama per certi versi l’atmosfera cameratesca e nostalgica delle opere precedenti. Cinque amici, ex compagni di scuola, si ritrovano in un casolare nei pressi di Siena. Su di loro pesa il fardello di un orribile atto di bullismo compiuto quando erano adolescenti: un fantasma che non ha mai smesso di perseguitarli e con il quale saranno costretti a fare i conti una volta per tutte. Un romanzo che parla di responsabilità, ricordi, sensi di colpa e diversità.
Acquista su Amazon con l'opzione Prime a 15,73 €

Elizabeth Strout, “Mi chiamo Lucy Barton” (romanzo, Einaudi)
Il libro della Strout è tra i migliori usciti nel 2016, come dimostra lo straordinario successo ottenuto nel giro di pochi mesi. A dare il “la” alla storia, è la visita che la protagonista Lucy, ricoverata in ospedale, riceve da parte della madre che non vede da anni e con la quale ha sempre avuto un rapporto complesso. Durante la sua degenza, Lucy avrà modo di ripercorrere la sua storia e, di conseguenza, quella della sua famiglia. Un romanzo sui rapporti familiari e sul grande potere della scrittura.
Acquista il libro a 14,88 € con Amazon Prime

Carlos Ruiz Zafón, “Il labirinto degli spiriti” (romanzo, Mondadori)
Con “Il labirinto degli spiriti”, lo scrittore spagnolo Carlos Ruiz Zafon conclude la celeberrima tetralogia del Cimitero dei Libri Dimenticati, iniziata nel 2001 con “L’ombra del vento”. Nella Barcellona degli anni ‘50, il protagonista Daniel Sempere cerca di fare luce sulla misteriosa morte di sua madre, tra intrighi, misteri, avventure e passioni. Anche in questo caso, a farla da padrone è l'arte di raccontare storie e il legame magico che si stabilisce tra la letteratura e la vita.
Compra "Il labirinto degli spiriti" a 19,55 su Amazon

Johan Cruyff, “La mia rivoluzione” (autobiografia, Bompiani)
Scomparso lo scorso marzo a causa di un tumore ai polmoni, l’olandese Johan Cruyff è ritenuto uno dei più grandi geni della storia del calcio. Anticonformista e disciplinatissimo al tempo stesso, l’uomo con il numero 14 sulle spalle ha fatto le fortune di Ajax e Barcellona da calciatore prima (vincendo 3 Coppe dei Campioni e altrettanti Palloni d’Oro) e da allenatore poi, facendo del cosiddetto “calcio totale” il suo credo. La sua è stata, appunto, una Rivoluzione senza eguali, messa in atto - come dice Federico Buffa nella prefazione - “due volte: con la testa e con i piedi”.
In offerta a 14,45 con l'opzione Prime (consegna in un giorno lavorativo)

Jonathan Safran Foer, “Eccomi” (romanzo, Guanda)
Il geniale autore di “Ogni cosa è illuminata” e “Molto forte, incredibilmente vicino” torna alla narrativa, e lo fa nella maniera più sfolgorante, sfornando un capolavoro assoluto. Lo fa con ironia e malinconia, analizzando e mettendo a nudo i rapporti familiari, fatti di affetti e bugie, le frustrazioni di una vita fatta di sacrifici e frustrazioni, e l’identità ebraica. Jacob e Julia, coppia in crisi con tre figli, riceve la visita di alcuni parenti israeliani, venuti per il Bar Mitzvah di uno dei ragazzi. Durante la loro visita, un devastante terremoto colpisce il Medio Oriente, mettendo a dura prova non solo il futuro di ISraele, ma anche quello di una famiglia borghese che si ritrova a vivere una vita lontana anni luce da quella che sognava.
Acquistalo a 18,70 su Amazon

Paul Beatty, “Lo schiavista” (romanzo, Fazi Editore)
Il romanzo che è valso a Beatty, quarantaquattrenne di Los Angeles, il prestigioso Man Booker Prize è un magnifico mix di satira, denuncia sociale, umorismo e dramma. Difficile sintetizzarne la trama, che segue le vicende di Bonbon, afroamericano che si ritrova ad essere imputato per la morte del padre, un sociologo che ha utilizzato suo figlio come una “cavia” per studi pioneristici. Il processo nei suoi confronti e le sue riflessioni sono un semplice mezzo per parlare di integrazione razziale, di uguaglianza e violenza negli Stati Uniti di oggi. Proprio gli USA sembrano il vero protagonista di questa storia, che affronta temi universali come la giustizia sociale e la memoria.
A soli 15,73 con l'opzione Prime

Eraldo Baldini, “Stirpe selvaggia” (romanzo, Einaudi)
Concepito durante una notte di passione tra sua madre e Buffalo Bill, Amerigo cresce in un paesino romagnolo insieme ai suoi fedelissimi amici Rachele e Mariano: sognano di essere indiani e di fare la rivoluzione. Ma i cambiamenti storici, sociali e civili dell’Italia di inizio ‘900 li separeranno irrimediabilmente. Un romanzo di formazione e avventura, scritto da uno degli autori nostrani più originali, sempre in bilico tra fantasia, romanticismo e realismo.
Acquista "Stirpe Selvaggia" in offerta. Ordinalo oggi e lo riceverai entro lunedì

Stephen King, “Danse Macabre” (saggio, Frassinelli)
Appena ristampato uno dei capisaldi del cosiddetto “Re del Brivido” statunitense. King, in quest’opera ormai diventata un classico, racconta se stesso, il suo approccio alla letteratura e alla scrittura, ma soprattutto regala ai lettori quella che lui stesso definisce una “cassetta degli attrezzi”, utile a chiunque voglia cimentarsi nella narrativa. Tra autobiografia e saggio, questo libro è quanto di meglio possa desiderare un aspirante scrittore di romanzi.
L'edizione con copertina rigida su Amazon a soli 17,00 €

Bruce Springsteen, “Born to run” (autobiografia, Mondadori)
Lo chiamano “Boss” non a caso: Springsteen è - anche ora che va per i settanta - un’icona indiscutibile del rock. Le sue performance infinite, l’energia, il divertimento e la pura magia che si vive durante i suoi concerti non possono essere descritti: bisogna viverli. Ma se volete saperne di più sulla sua infanzia, l’adolescenza, l’ascesa difficoltosa e la definitiva consacrazione dell’autore di “Born in the USA”, le oltre 500 pagine di questo libro non vi deluderanno. Consigliato per chiunque abbia, almeno una volta nella vita, imbracciato una chitarra e sognato di diventare una rockstar.
"Born to Run" a 19,55 €. Se lo ordini oggi, la consegna avverrà lunedì