Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone




L'infiltrato speciale di Corrado Trento
0

La "bandierina" di Ottaviani

Frosinone

L'annuncio di Nicola Ottaviani di volere le primarie per la eventuale ricandidatura a sindaco ha colto in contropiede molti, sia nel centrosinistra che nel centrodestra. Tutti a leggere e a rileggere le dichiarazioni del primo cittadino pubblicate da Ciociaria Editoriale Oggi, ma alla fine c'è poco da interpretare. Nel caso, ormai tra meno di un anno, Ottaviani dovesse decidere di concorrere per il secondo mandato, lo farebbe solo se fossero organizzate delle elezioni primarie aperte a liste civiche e forze politiche. Primo punto: Ottaviani non ha parlato di centrodestra. Secondo punto: sottoposri alle primarie da uscente è in controtendenza nazionale. Terzo punto: ha parlato a suocera perché nuora intenda. Nella sostanza Nicola Ottaviani, che ha rivendicato una serie di atti amministrativi precisi (dal nuovo stadio alla sede dell'Accademia, passando per lo sblocco della Monti Lepini), chiede carta bianca. Detto in maniera ancora più esplicita: chi vuole far parte della coalizione può perfino candidarsi a sindaco, ma il punto è che deve accettare "prima" il pacchetto delle regole. Così sintetizzabile: la giunta la sceglie Nicola Ottaviani e liste civiche e forze politiche al massimo possono dare indicazioni, il programma viene parametrato su priorità amministratrive e basta, le alleanze vanno rispettate, possibilmente senza il processo di scomposizione dei gruppi consiliari che ha caratterizzato questa consiliatura. Ma c'è un altro obiettivo: siccome ormai sono le liste civiche ad essere prevalenti, il primo cittadino vuole giocare d'anticipo anche nei confronti del centrosinistra. Andando ad aggreggare "pezzi" della società civile che cercano una rappresentanza di tipo politico. Infine, sarà molto difficile che Ottaviani inserisca i simboli di partito sulla scheda. Insomma, ha voluto piazzare una "bandierina" strategica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400