Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone




L'infiltrato speciale di Corrado Trento
0

Primarie, il Pd medierà fino a un certo punto

Frosinone

Francesco De Angelis cercherà di blindare il patto di lealtà all'interno del Pd di Frosinone in vista delle primarie, con l'obiettivo di tenere dalla stessa parte i due candidati a sindaco, Fabrizio Cristofari e Norberto Venturi, e Michele Marini, capogruppo ed ex primo cittadino. Quest'ultimo in questo momento appare lontano anni luce dai Democrat: la frattura con Cristofari nel 2012 pesa molto,ma non c'è feeling politico neppure con Norberto Venturi. Secondo RadioFante Marini starebbe valutando l'opzione di lasciare il gruppo del Pd per posizionarsi nella Lista Marini. In questo modo avrebbe campo libero per le successive scelte,compresa quella di una sua candidatura a sindaco al di fuori del Pd. Francesco De Angelis non si risparmierà per trovare una "quadra",ma ad un certo punto prenderà comunque la decisione e il Partito Democratico andrà avanti con chi c'è. Il presidente del Consorzio Asi sta conducendo le trattative in maniera certosina e alla fine sarà a lui a relazionare al segretario provinciale Fabio Melilli e anche ai livelli nazionali. Perché è evidente che si assume la responsabilità della rottura del quadro, dovrà farlo in ogni contesto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400